Abitudini che ti fanno invecchiare presto

Purtroppo non si può restare sempre giovani, ma ci sono 6 abitudini che ci fanno invecchiare molto presto. Scopri quali sono e cerca di abbandonarle il prima possibile:

Vuoi restare giovane? Allora abbandona queste 6 abitudini che ti fanno invecchiare molto presto!

Invecchiare è un processo naturale, purtroppo i segni degli anni che passano iniziano a vedersi, specialmente sul viso. In questo articolo non vogliamo parlarvi di trattamenti estetici ma di abitudini di vita da correggere che potrebbero aiutarvi.

Per evitare un invecchiamento precoce, dobbiamo fare attenzione a dei fattori esterni su cui possiamo intervenire subito. La pelle, soprattutto quella del viso, andrebbe protetta ogni giorno specialmente dal sole. La prima abitudine da eliminare, quindi, è quella di esporsi troppo al sole senza applicare la crema solare. Questo va fatto anche in inverno se si sta molto all’aria aperta. Ci sono molte creme ad uso quotidiano che contengono una protezione solare e ci permettono di proteggere il viso dall’invecchiamento e dalle possibili malattie della pelle.

Non dobbiamo dimenticare di detergere la pelle con attenzione, soprattutto se si utilizza il trucco. Bisogna struccarsi tutte le sere prima di andare a letto. Inoltre, per ritardare l’invecchiamento, bisogna dormire bene: almeno 8 ore. Bisogna mangiare in modo sano: i continui eccessi di cibo, come alcool e cibo spazzatura, aggiunti alle ore piccole, col passare del tempo inizieranno a vedersi.

Un altro alleati nella lotta al tempo che passa, sono gli occhiali da sole: si dovrebbe indossarli sempre, anche quando non c’è il sole. Essi proteggono la zona più delicata del viso, ossia quella perioculare. In questo modo si evita di strizzare continuamente gli occhi e far formare le tanto odiose “zampe di gallina“. Ovviamente sappiate che prima o poi compariranno, ma sicuramente saranno meno profonde ed evidenti.

Ed infine, un’altra abitudine da eliminare è il cuscino sbagliato. Scegliamo tessuti delicati che non segnano sulla pelle come la seta. Andrebbe evitato di dormire con il viso schiacciato sul cuscino.