Agevolazioni per donne, arrivano degli incentivi per chi è in difficoltà

Arrivano nuove agevolazioni per donne in difficoltà, queste comprendono un contributo fino a 6mila euro a persona. Vediamo tutte le informazioni e come fare domanda.

Agevolazioni per donne in difficoltà: cosa c’è da sapere

Sono previste nuove agevolazioni per donne in difficoltà secondo la circolare INPS numero 32 del 22 febbraio 2021. Questo nuovo bonus favorisce l’occupazione finanziato dalla Legge di Bilancio 2021.

Per le donne queste agevolazioni consistono nell’esonero contributivo a favore dei datori di lavoro che assumono le donne lavoratrici nel biennio 2021-2022. I beneficiari, quindi, hanno diritto ad uno sconto sui contributi dovuti dal datore di lavoro pari al 100%.

Leggi anche: Pensioni, Draghi vicino allo stop a Quota 100: le ipotesi

La misura fa parte del pacchetto di incentivi che ha introdotto il Governo per affrontare la crisi economica ed il calo di occupazione legato dall’emergenza sanitaria che stiamo vivendo da un anno.

Il beneficio ha lo scopo di fare assumere le lavoratrici da parte delle aziende. A gestire il bonus agevolazioni donne è l’INPS che ha fornito le prime indicazioni operative con la Circolare numero 32.

A chi spettano le agevolazioni per donne in difficoltà

Le agevolazioni spettano alle donne con almeno 50 anni di età e tutte le donne disoccupate da oltre 12 mesi. Possono richiedere un aiuto anche le donne residenti in regioni ammissibili ai finanziamenti nell’ambito dei fondi strutturali dell’Unione europea, senza un impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi, indipendentemente dall’età.

Inoltre, possono fare richiesta le lavoratrici che svolgono professioni o attività lavorative in settori economici in cui vi è una disparità occupazionale di genere e che siano prive di impiego retribuito da almeno 6 mesi. Anche in questo caso non ci sono limiti di età.

Ed infine, le donne di qualsiasi età, residenti ovunque ma prive di un impiego regolarmente retribuito da almeno 24 mesi.

Leggi anche: Covid, ecco le città che Sabato cambiano colore: Italia sempre più rossa