Annjeannette: il dramma a Vite al Limite

La protagonista del nuovo appuntamento della serie Vite al Limite si chiama Annjeannette, la sua storia ha commosso tutti. Ve ne parliamo in questo articolo e vi mostreremo com’è oggi.

Vite al limite, Annjeannette: ha perso 100 kg

Conosciamo tutti Vite al Limite, un programma che va in onda da anni su Real Time ed è molto apprezzato dal pubblico italiano e non solo. Racconta storie tragiche e allo stesso tempo emozionanti, i protagonisti si ritrovano a dover lottare con forza e coraggio contro il proprio peso.

La protagonista dell’ultima puntata si chiama Annjeannette, una donna che con tanta forza di volontà è riuscita a perdere peso eccessivo.

Chi segue da tempo il programma sa bene che Vite al Limite è incentrato sulla voglia di rinascita dei protagonisti e sulla sfida di chi prova a cambiare drasticamente vita. Al centro del programma c’è il dottor Nowzarad che si prende cura di tutti i pazienti, ascoltando con attenzione le loro storie piene di sacrifici e di dolore.

Annjeannette, dal suo dramma alla perdita di peso

Annjeannette arriva dal dottor Nowzarad con un peso di oltre 300 kg. La paziente, come succede sempre, si sottopone al regime deciso dal dottore e all’intervento di bypass gastrico. L’operazione va fatta quando il paziente raggiunge il giusto peso. In seguito, viene sottoposto ad un intervento di liposuzione.

Leggi anche: Dottie Perkins di Vite al Limite, la sua storia ha dell’incredibile

La ragazza aveva una forte dipendenza dal cibo dopo che ha perso la sua mamma quando aveva solo 8 anni. Per lei non è stato facile convivere con questa perdita dolorosa. Ma nonostante tutto, la paziente ha dimostrato una gran voglia di rinascita. Su Facebook si mostra completamente cambiata e molto diversa dal passato. Non mancano i tanti complimenti e le dimostrazioni di affetto e vicinanza per essere riuscita a raggiungere il suo obiettivo.

Ecco com’è oggi: