Bonus senza ISEE, 1000 euro per tutti: ecco come

Arriva un nuovo bonus senza ISEE che ha un valore di ben 1.000 euro. È un regalo pensato dal premier Draghi, vediamo in cosa consiste e come richiederlo:

In arrivo un nuovo bonus senza ISEE, il regalo del premier Draghi: 1000 euro per tutti! Ecco come ottenerli

Questo nuovo bonus dal valore di 1.000 euro è destinato all’acquisto e la sostituzione di materiali igenico-sanitari e apparecchiature per il nostro bagno di casa. È stato riconfermato e quindi non scade più a Natale!

Il governo Draghi ha deciso di rinnovarlo anche per il prossimo anno. Infatti, a partire dal 1 gennaio del 2022 si potrà fare domanda per ricevere il buono da 1.000 euro. Per il bonus bagno non è previsto l’ISEE.

È possibile quindi ricevere un rimborso pari a mille euro per acquistare o sostituire i sanitari, i rubinetti ed anche i mobili del bagno. La prima cosa da fare è innanzitutto acquistare i sanitari o tutto ciò che serve per migliorare il nostro bagno. Poi bisogna fare richiesta direttamente al Ministero della Transizione Ecologica attraverso il modulo presente sul sito web.

Ma attenzione, per essere rimborsati, bisogna aver acquistato un prodotto rigorosamente green, ovvero a basso impatto ambientale e idrico.

Ci sono diversi punti da rispettare, ve li elenchiamo:

La spesa dovrà essere fatta per:

vasi sanitari in ceramica,

rubinetti e miscelatori per bagno e cucina,

dispositivi per il controllo del flusso dell’acqua,

soffioni della doccia,

colonne doccia.

Questi sono gli oggetti che si possono comprare. Mentre per le operazioni che potrai ammortizzare col bonus bagno sarà necessario riferirsi solo:

alla fornitura dei prodotti precedenti,

alla loro posa in opera,

alla loro installazione,

alla costruzione di opere idrauliche e murarie.

Ti consigliamo di leggere anche: Buone notizie, arrivano gli aumenti in busta paga: ecco a chi spettano 76 euro in più al mese e a chi solo 4 euro