Capelli neri anche a 80 anni, il segreto delle donne Yao

Capelli neri fino alla vecchiaia, è possibile? Sì! Le donne Yao ne sono un esempio. A chi non piacerebbe avere una chioma folta di capelli, senza un pelo bianco e specialmente in terza età? Con l’avanzare degli anni, i capelli perdono la loro elasticità e diventano più fragili e sottili. Vi sveliamo il segreto per prendersi cura di essi!

Capelli neri anche ad 80 anni, ecco il segreto delle donne Yao

Esistono in commercio vari prodotti che promettono di rendere più robusti i nostri capelli e più lucenti. Ma non tutti funzionano o, per lo meno, non fanno al caso nostro. Ma le donne Yao hanno trovato un ingrediente naturale per prendersi cura dei loro capelli. Proprio loro riescono ad avere i capelli neri anche da anziane.

Chi sono le donne Yao

Le donne Yao sono famose proprio per i loro capelli neri e spessi. Vivono nel sud della Cina, nella regione dello Guanxi. Secondo la tradizione, si tagliano i capelli sono una volta nella loro vita: quando raggiungono la maggiore età.

Una volta tagliati, li lasciano crescere e la loro lunghezza diventa un vero e proprio motivo di onore. Hanno capelli non solo lunghi ma anche folti e senza nemmeno un capello grigio. Per mantenerli così sani, usano un ingrediente naturale che tutti conosciamo: l’acqua di riso.

Questo ingrediente è super naturale e lo si può ottenere bollendo il riso bianco con acqua. L’acqua di riso, soprattutto se fermentata, è un vero toccasana per i capelli. Infatti è ricca di nutrienti e stimola la crescita dei capelli. Ma li rende anche più lucenti e li protegge dai danni esterni, come le spazzole, il sole e l’età.

Ti consigliamo di leggere anche: Connor Keaney, il ragazzo che indossa vestiti femminili perché “sono materiali, non hanno genere”