Coronavirus, l’ipotesi del semaforo per riaprire i negozi nella fase 2

Coronavirus, l'ipotesi del semaforo per riaprire i negozi nella fase 2

La fine del lockdown provocato dall’emergenza Coronavirus è sempre più vicina e tra le tante ipotesi per una sicura riapertura dell’Italia nelle ultime ore è spuntata quella del semaforo.

Un’idea che come detto attualmente è solo un’ipotesi, ma che potrebbe aprire le strade ad una metodologia per garantire la sicurezza dei cittadini italiani e allo stesso tempo una ripresa economica del paese. Vediamo insieme di che si tratta.

Coronavirus, per la fase 2 spunta l’ipotesi “semaforo” per riaprire i negozi in sicurezza

Mentre Conte ha parlato delle riaperture dal 4 Maggio ma con un piano nazionale, continuano ad arrivare le ipotesi per un sicuro allentamento delle misure di restrizioni.

L’ultima di chiama Safety Pois e porta la firma di un’azienda italiana. In pratica si tratta di una specie di semaforo comportamentale.

Come funziona? Beh, in realtà è molto semplice. Si tratta di una segnaletica a pavimento che ha il compito di indicare il comportamento delle persone che entrano in un negozio.

Sono delle specie di pois di diametro di 50 cm di tre colori, gli stessi del semaforo. Verde, giallo e rosso. I cerchi sono da mettere sul pavimento ad una distanza di 1,50 metri l’uno dall’altro.

E il loro funzionamento è proprio come quello dei semafori. Se si è davanti al rosso, significa che è il momento di fermarsi. Il giallo, invece, indica una breve sosta.

In ultimo, ovviamente, il verde concede il via libera. Si tratta di una soluzione sicuramente semplice e logica che, basandosi sul funzionamento di un semaforo, può essere facilmente capita da tutti.

Come detto comunque si tratta ancora di un’ipotesi. Ora che la fine del lockdown è sempre più vicina, trovare un modo giusto e sicuro per ripartire è di fondamentale importanza.

Ecco perché il Governo e la Task Force di Conte lavorano da giorni per stilare un programma funzionale e sicuro. Anche se, al momento, non esistono ufficialità, ma solo notizie ufficiose.