Emergenza Coronavirus, tutte le novità per chi è in Cassa Integrazione

Emergenza Coronavirus, tutte le novità per chi è in Cassa Integrazione

Emergenza Coronavirus, quali sono le ultime novità sulla Cassa Integrazione dopo l’ultimo Dpcm. Una questione che crea sempre molti dubbi, anche perché si sa che la Cassa Integrazione resterà una delle questioni più difficili e delicati di questa emergenza sanitaria.

Dopo l’emanazione dell’ultimo Dpcm (in attesa del prossimo che dovrebbe arrivare a breve), il nostro paese torna in una specie di lockdown leggero. I contagi continuano ad aumentare e il Governo ha introdotto misure di restrizione più severe per far fronte all’emergenza sanitaria.

Ma se da un lato si cerca di arginare l’emergenza sanitaria, dall’altra si rischia di crearne una economia. I lavoratori sono in difficoltà e servono aiuti da parte dello Stato. Quali sono quindi le novità per quanto riguarda la Cassa Integrazione a questo punto dell’emergenza Coronavirus? Scopriamolo insieme.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI: Bollo auto, quando può non essere pagato.

Emergenza Coronavirus, ecco tutte le novità per chi è in Cassa Integrazione dopo l’ultimo Dpcm

Facciamo subito chiarezza: al momento non esistono disposizioni ufficiali, perché il Governo sta ancora lavorando all’introduzione degli aiuti per i lavoratori in questo periodo così delicato.

Sembra comunque che la linea del Governo si basi su due punti fondamentali. Da un lato, infatti, l’idea è quella di prolungare almeno fino a marzo lo stop ai licenziamenti. Una manovra sicuramente molto utile per chi in questo periodo ha paura di perdere il posto di lavoro.

L’altra idea riguarda invece proprio la Cassa Integrazione. Il Governo vuole infatti istituire altre 12 settimane di Cassa Integrazione, interamente a carico dello Stato.

Queste 12 settimane andranno ad aggiungersi alle 6 già previste, per un totale di 18 settimane di tutela per tutti i lavoratori. Come detto comunque si tratta ancora di ipotesi e per l’ufficialità dobbiamo aspettare la pubblicazione delle disposizioni sulla Gazzetta Ufficiale.

In attesa di novità, ecco tutto quello che c’è da sapere sul bonus chilometro 0.