Heather Parisi racconta il suo dramma privato fatto di botte e umiliazioni

Heather Parisi racconta il suo dramma privato fatto di botte e umiliazioni

Heather Parisi, la famosa ballerina, cantante, attrice e showgirl statunitense (ma naturalizzata italiana) ha raccontato il suo dramma privato, confessando di aver passato momenti difficili per colpa di un uomo.

Queste sofferenze sono arrivate proprio nel migliore periodo professionale della showgirl, ovvero quando il suo successo è arrivato alle stelle. Un successo televisivo che però nascondeva tra le mura di casa un vero e proprio incubo. Vediamo insieme i dettagli di questa vicenda.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: Loni Willison, ex modella ed ex moglie di una delle star di Baywatch, vive da senzatetto.

Heather Parisi racconta il suo dramma privato: “Mentre ero in tv con Pippo Baudo…”: chi era il mostro

All’inizio, arrivata in Italia, mi sono fidata di un uomo. Ma non ero la brutta gallina americana stupida che lui mi voleva far credere, ero bella dentro, avevo un cuore bello, ero solo molto infelice da tanti anni. Ballavo a Fantastico con Jane Fonda, con Elton John, ma ero insicura”.

Inizia così il racconto che Heather Parisi affida al Corriere della Sera. La showgirl ha raccontato di anni di violenze fisiche, psicologiche e morali. Quello che credeva che fosse amore, era in realtà un rapporto tossico, malato. Un rapporto che si è concluso con una grossa sottrazione di denaro, che la showgirl ha scoperto dopo la fine della sua storia.

Mi diceva: se te ne vai, ti arrestano, sei straniera, sei stupida, chi vuoi che ti creda? Ho trovato la forza di andarmene durante Fantastico 4, anche se non avevo soldi, niente.

Heather Parisi aveva lasciato gestire il suo conto corrente a quest’uomo, per poi trovarsi derubata non solo da lui, ma anche dalle “persone viscide” che la circondavano nel mondo della tv.

Adesso per fortuna le cose sono cambiate. La showgirl ha raccontato di essere finalmente felice e in pace con se stessa.

Vado a letto la sera ridendo, mi sveglio la mattina sorridendo. Mi sento fortunata, dopo tutto quello che ho subito.

Ecco invece la storia di Paolo Brosio e del tunnel di eccessi che lo aveva allontanato dalla donna più importante della sua vita.