Il televisore è dannoso per la salute dei bambini

Ci sono alcune cattive abitudini moderne che andrebbero eliminate dalla nostra vita, specialmente da quella dei nostri figli. Il televisore è tra queste.

Il televisore è entrato nelle nostre vite dai primi anni ’30 ed è utile per informarci, intrattenere e farci compagnia. Nonostante questa invenzione abbia segnato la storia, può essere dannosa per la nostra salute. Molti genitori installano una Tv nella camera dei loro figli ma gli esperti lanciano alcune raccomandazioni davvero importanti.

Il televisore in camera può danneggiare la salute dei bimbi: lo rivelano gli esperti

Secondo una ricerca condotta dalla Loughborough University, i bambini che guardano spesso la tv, possono consumare meno frutta e verdura di quanto dovrebbero. Inoltre, potrebbero avere una predisposizione per i cibi spazzatura. Ebbene sì, secondo i ricercatori, esiste un legame tra il tempo trascorso alla tv e una dieta poco sana.

Potrebbe essere anche: Gli abbracci dei bambini hanno un significato molto più profondo dei nostri

Per questo studio sono stati coinvolti 527 bambini con un’età compresa tra gli 11 e i 12 anni. Secondo questa ricerca il 30% dei bambini che trascorrono ore ed ore davanti ad uno schermo, hanno maggiori probabilità di soffrire di problemi alimentari come l’obesità.

Cosa dovrebbero fare i genitori

Sappiamo quanto sia difficile il ruolo di genitore, rendere felici i figli rappresenta una priorità. Ma gli esperti ci tengono a ricordare che a volte imporre qualcosa ai piccoli è inevitabile. Quindi, dovrebbero impedirgli di stare troppo tempo alla tv e di ridurre le merendine.

Gli psicologici raccomandano di ridurre le ore alla tv durante il pranzo, in modo da salvaguardare la salute fisica e mentale dei piccoli. È sempre meglio evitare il televisore nella camera dei bambini.

Leggi anche: Il cattivo umore dei genitori distrugge i figli. Un comportamento da evitare