Organizzano un matrimonio da favola in una tenuta extralusso, ma finisce malissimo

Organizzano un matrimonio da favola in una tenuta extralusso, ma finisce malissimo

Come è possibile che un matrimonio da favola, organizzato in una tenuta extralusso, si trasformi in una giornata da incubo? Niente di più facile! Basta solo scegliere una location, spedire gli inviti, organizzare tutto nei minimi dettagli, senza però fare la cosa più importante: chiedere il permesso al proprietario della location.

È esattamente questo ciò che hanno fatto Shenita Jones e Courtney Wilson, i due protagonisti di questa storia. I futuri sposi hanno infatti deciso di convolare a nozze scegliendo una tenuta da 5,7 milioni di Euro, senza però chiedere (e pagare) al proprietario. E non perché se ne siano scordati, ma perché erano davvero convinti di riuscire a farla franca. Come? Vediamo insieme i dettagli di questa vicenda.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: Questa famiglia non usa più la carta igienica, ma un rotolo riutilizzabile: ecco come fanno.

Coppia di sposi organizza un matrimonio da favola in una tenuta extralusso, ma finisce davvero male

Tutto inizia quando una villa a Southwest Ranches, in Florida, viene messa in vendita. I futuri sposi vanno a visitarla, scattano foto, prendono le misure e immaginano l’allestimento: sembra la casa perfetta per il loro matrimonio.

Così chiedono al proprietario della villa di poter festeggiare lì il loro giorno speciale, ma lui si rifiuta. Che problema c’è? Convinti che la casa fosse disabitata, i due fidanzati decidono di organizzare il loro matrimonio nella bellissima tenuta, nonostante il rifiuto del proprietario. Questo il testo dei loro inviti :

Per noi è un onore darvi il ​​benvenuto nella nostra casa da sogno, per condividere questa occasione speciale con noi. Siamo entusiasti di celebrare la nostra prima notte di nozze con voi e non vediamo l’ora di trascorrere una meravigliosa serata di festeggiamenti, danze e banchetti.

Chissà, magari erano convinti davvero di riuscirsi. In fin dei conti si sa, nella vita la convinzione può fare la differenza tra il successo e il fallimento; peccato però che questa volta il matrimonio da favola si sia trasformato in un matrimonio da incubo! La polizia ha infatti interrotto il ricevimento, allontanando tutti gli invitati.

Ecco invece la storia di Azusa Gakuyuki, l’Influencer ventenne che in realtà è un uomo di 50 anni (video).