Qualità della vita 2020, ecco le città in cui si vive meglio (e peggio)

Qualità della vita 2020, ecco le città in cui si vive meglio (e peggio)

Qualità della vita 2020, quali sono le città in cui si vive meglio? Come ogni anno arriva la classifica delle migliori e delle peggiori città della nostra penisola in quanto a qualità della vita.

Anche se il 2020 è stato un anno difficile in tutta Italia, se parliamo di qualità della vita alcune città sono sicuramente migliori di altre. Rispetto all’anno scorso c’è un cambio di vertice, con lo scettro della città in cui si vive meglio che passa da una città all’altra. Vediamo insieme la classifica delle città con la migliore qualità della vita per quest’anno.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI: Spaghetti, svelata la lista con glisofato: dal migliore al peggiore.

Qualità della vita 2020, stilata la classifica delle migliori città: ecco dove si vive meglio (e dove peggio)

La classifica è stata stilata da ItaliaOggi in collaborazione con l’Università La Sapienza di Roma e Cattolica Assicurazioni, giungendo alla 22esima edizione. Come detto, in questo difficile 2020 c’è un cambio al vertice della classifica.

Nel 2019 il primato era andato alla città di Trento, che invece quest’anno è costretta a lasciare il posto a Pordenone. Pordenone è quindi la città migliore in quanto a qualità di vita per questo 2020, anche se Trento non si allontana così tanto, perdendo solo una posizione in classifica e finendo al secondo posto.

Bel salto di qualità invece per la terza e quarta città in classifica, Vicenza e Padova. L’anno scorso Vicenza era al quattordicesimo posto, mentre Padova all’undicesimo.

Quali sono invece le peggiori città in quanto a qualità di vita nella classifica di quest’anno? A chiudere la classifica troviamo la città di Agrigento, di Crotone e di Foggia. Bel calo anche per Milano, che l’anno scorso era alla ventinovesima posizione e finisce al quarantacinquesimo posto.

La Capitale Roma, invece, è al cinquantesimo posto in classifica, mentre lo scorso anno si trovava in settantaseiesima posizione. Ecco invece tutto ciò che c’è da sapere sul nuovo bonus spesa da 300 a 500 Euro.