Sposi non vogliono il nipote al matrimonio: ecco perché

Una coppia di sposi si sono rifiutati di avere il loro nipotino alla festa di matrimonio, il motivo è assurdo ed in poco tempo fa il giro del web.

Gli sposi non vogliono il nipotino appena nato al matrimonio: ecco perché

Questa assurda storia è stata raccontata da una mamma, la sorella dello sposo, che si è rivolta ai social per chiedere un consiglio: “Mio fratello non vuole che porti con me il mio bambino“. Il motivo? Ve lo sveliamo tra poco.

Sappiamo quanto sia importante il giorno del matrimonio, infatti è considerato uno dei giorni più belli della vita. Tutto deve essere perfetto e gli sposi devono essere i protagonisti di questo magico evento. Ma questa giovane coppia a quanto pare ha avuto paura di non esserlo proprio per colpa del loro nipotino che nascerà fra qualche mese.

Il loro nipotino nascerà a breve ma questa coppia di sposi si rifiuta di averlo al loro matrimonio, il motivo è assurdo!

La coppia non vuole invitare il nipotino perché, secondo loro, rappresenterebbe un’attrazione per gli invitati. Per “colpa sua” i riflettori sarebbero rivolti su di lui. Il Mirror ha riportato questa incredibile notizia su un portale dedicato alla genitorialità, il Mumsnet. Una mamma ha raccontato la sua storia e, affranta, ha rivelato che non potrà presentarsi al matrimonio di suo fratello con suo figlio.

La donna in un post anonimo ha raccontato che il matrimonio di suo fratello era stato rimandato già due volte a causa della pandemia legata al Covid-19. La nuova data è stata fissata ad agosto, lei è incinta e suo figlio nascerà qualche settimana prima. Il fratello, senza farsi troppi problemi, in una videochiamata su Zoom le ha detto che il piccolino dovrà restare a casa perché non sarà invitato al matrimonio.

Sono devastata” confessa lei. “Mia madre ha provato a spiegare a lui e alla mia futura cognata che chi ha un bambino molto piccolo non può separarsi da lui, e io ho aggiunto che in caso di problemi uscirei subito portandolo con me. Mio fratello sembrava in imbarazzo, ma la sua fidanzata ha aggiunto che il bambino avrebbe rappresentato una distrazione dal matrimonio, con zie e cugini che naturalmente avrebbero voluto vederlo”.

Nessun compromesso, decisione presa: il bimbo non ci sarà

La sorella ha cercato di trovare un compromesso dicendogli che sarebbe disposta ad assistere alla cerimonia mentre suo marito sarebbe arrivato insieme al figlioletto per il ricevimento. In questo modo anche lui potrà fare gli auguri agli sposi. Ma niente da fare! Nemmeno il marito è stato invitato perché non volevano che “comparisse” dal nulla portando via nuovamente l’attenzione.

“Sono sconvolta, tutto questo mi fa male. Non pensavamo proprio che sarebbero arrivati a tanto, senza nessun preavviso. E voi vi arrabbiereste? Cosa direste?”, ha chiesto.

Sono tanti i commenti degli utenti che vanno contro gli sposi, uno ha scritto: “Il fatto che tuo fratello abbia avuto un anno difficile, rimandando il matrimonio due volte, non significa che debba trattarti così”.