Superbonus, come ristrutturare gratis un rudere

Superbonus-come-ristrutturare-gratis-un-rudere

Con Superbonus arriva la possibilità di ristrutturare “gratis” un rudere. Oggi affrontiamo questo particolare tema, in un periodo come questo in cui si incentivano molto le ristrutturazioni.

Non tutti conoscono Superbonus , ovvero affrontiamo la possibilità di ristrutturare “gratis” un rudere. In pratica, compra un rudere e ristrutturalo gratis! Ecco tutte le informazioni utili da sapere.

Arriva Superbonus , ovvero come ristrutturare gratis un rudere

Parliamo di immobili e di ristrutturazioni. E’ infatti possibile usufruire della detrazione maggiorata del 110% per gli interventi di ristrutturazione su edifici classificati collabenti, ovvero su tutti gli edifici diroccati o malmessi, tanto da non essere abitabili.

Si tratta quindi di edifici che appartengono alla categoria F/2. Edifici non abitabili e che dunque non producono reddito. Su queste tipologie di immobili è oggi possibile intervenire con ristrutturazioni al fine di diminuire di due classi il rischio sismico e aumentare la classe energetica.

Ma quando si può avere accesso a questo bonus? L’Agenzia delle Entrate ha confermato la possibilità di avere accesso alla detrazione del 110% sulle spese sostenute per questo tipo di immobili.

Il tutto è valido anche se l’edificio non ha funzione di casa abitazione principale. Si può utilizzare il bonus direttamente oppure usufruire dello sconto o cessione, ma solo se riguarda una spesa sostenuta tra il 2020 e il 2021.

Ma vale per tutti gli edifici collabenti? No, solo quelli che hanno un impianto di riscaldamento che risponde alle caratteristiche tecniche previste dal d. lgs. 29 Dicembre 2006, il numero 311.

L’impianto di riscaldamento può anche non funzionare, ma deve necessariamente trovarsi in uno degli ambienti per i quali è prevista la ristrutturazione. Stando a quanto dice l’Agenzia delle Entrate, ci sono 3 modalità per accedere al bonus:

  • Sconto in fattura
  • Utilizzo diretto della detrazione
  • Cessione del credito ad altri soggetti

Insomma, compra un rudere e ristrutturalo “gratis”! Sapete invece che esiste la possibilità di andare in pensione a 54 anni per alcuni lavoratori?