Tremore all’occhio: non sottovalutare mai questo sintomo

L’occhio ti trema di frequente? Attenzione, non sottovalutare mai questo sintomo: ecco cosa significa questo tremore.

Spesso capita di avvertire tremore ad un occhio ma per quale motivo può succedere? È un sintomo che non bisogna mai sottovalutare e in questo articolo vi sveliamo quali sono le possibili cause.

Tremore all’occhio: un sintomo che non devi mai sottovalutare

A tutti noi sarà capitato almeno una volta di avere questo problema del tremolio all’occhio ma non dobbiamo prendere alla leggera le cause. Alcune volte può sembrare impercettibile mentre altre più intenso. Questo è uno dei segnali che il nostro corpo ci manda.

Nella maggior parte delle volte non c’è nulla di preoccupante ma specifichiamo che questo fenomeno ha un nome preciso. Si chiama Blefarospasmo. Sono degli spasmi dei muscoli delle palpebre che si manifestano quando stiamo attraversando un periodo stressante. Dato che in questa parte del corpo i nervi sono abbastanza tesi, possono creare tremore e persino lievi mal di testa.

Un altro motivo che può scatenare questo fenomeno è la stanchezza visiva. Potremmo aver trascorso molto tempo davanti allo schermo del pc, alla tv o allo smartphone.

Ed ancora, il tremolio potrebbe manifestarsi dopo aver assunto molti caffè o semplicemente il nostro occhio è stanco. Di solito questo sintomo dura per poco tempo ma se notiamo che la sua durata è più lunga, è consigliabile contattare il proprio medico curante per risolvere il problema.

Metodi per fermare il tremolio

Un modo per arrestare il tremore è quello di chiudere gli occhi e bagnare il volto con acqua tiepida. Se dipende da un periodo particolarmente stressante, cercate di dormire bene ed evitate di assumere troppi caffè. Evitate anche di stare troppo tempo davanti ad uno schermo.

Ti consigliamo di leggere anche: 4 prodotti naturali contro il cattivo odore del corpo: le cause che lo provocano e i rimedi