Ultimo accesso Whatsapp: come nasconderlo solo a chi vogliamo

L’app di messaggistica istantanea WhatsApp continua a spopolare nel mondo e molti si chiedono se c’è una funzione che ci permette di nascondere l’ ultimo accesso solo ai numeri che scegliamo. Questa opzione esiste e ve la spieghiamo in questo articolo:

WhatsApp, ecco come nascondere l’ultimo accesso solo a chi vogliamo

Chi non usa ancora Whatsapp? Sono pochissimi gli utenti che non sanno cosa sia questa applicazione. È presente sugli smartphone di tutti ma bisognerebbe avere più cura della propria privacy. Arriva una novità interessante che permetterà a molti utenti di non subire molestie da parte di ex fidanzati o semplicemente persone troppo invadenti. Nella beta di Whatsapp è apparsa la possibilità di nascondere l’ ultimo accesso solo a determinati utenti.

Per molto tempo è stato chiesto che questa preziosissima funzione diventasse disponibile ed ora sembra essere arrivato il momento. Verrà aggiunta nelle future versioni pubbliche sia sui sistemi Android che sull’ iPhone.

Questa funzione è in fase di rollout sulla versione beta Android di Whatsapp e serve per proteggere ancor di più la privacy degli utenti. L’aggiornamento, infatti, assicura di poter nascondere l’ ultimo accesso solo ad alcune persone. È una grandissima novità della piattaforma nell’era Meta, il nuovo nome dell’azienda che un tempo era nota solo come Facebook.

Come si nasconde

Per molti questa funzione è comoda per non rivelare certe informazioni alle persone che vogliamo. Ecco dunque come si fa:

Nella beta 2.21.33.14 di WhatsApp, da Impostazioni > Account > Privacy > Percorso ultimo accesso, si potrà vedere la nuovissima voce “I miei contatti tranne…”.

Premendo il tasto, si aprirà un elenco di tutti i contatti ed in modo manuale si può scegliere chi vogliamo inserire nella lista degli utenti indesiderati. In questo modo per loro sarà vietato vedere il nostro accesso.

Ti consigliamo di leggere anche: Whatsapp, una nuova truffa minaccia gli utenti: occhio a questo messaggio