Vaccino Covid e il crollo dei ricoveri già dalla prima dose

vaccino-covid-e-il-crollo-dei-ricoveri-gia-dalla-prima-dose

Dopo i casi di Israele e Scozia c’è un dato indiscusso: vaccinarsi riduce sensibilmente il rischio di ammalarsi. Il vaccino Covid hanno un impatto, che è stato definito “spettacolare” e soprattutto in grado di ridurre al minimo casi gravi e i ricoveri in ospedalieri.

Un articolo della BBC, fa riferimento ad uno studio che osserva i primi effetti della vaccinazione sulla popolazione del Regno Unito. Per di più, la ricerca guidata da Public Health Scotland mostra gli effetti dei vaccini anti-covid Pfizer-Biontech e AstraZeneca. 

Il crollo dei ricoveri grazie agli effetti della prima dose di vaccino Covid

Secondo quanto osservato dallo studio scozzese, i ricoveri ospedalieri per CoViD-19  si sono ridotti dell’85% e del 94% in chi aveva ricevuto l’uno o l’altro preparato. Risultati impressionanti che potrebbero essere decisivi per la scelta da parte del governo italiano di adottare lo stesso approccio britannico.

Il Regno Unito ha scelto di ritardare la seconda dose di vaccino e offrire la prima, al maggior numero possibile di cittadini.

Lo studio ha però ha considerato soltanto i ricoveri senza aver misurato la durata dell’immunità. Non sappiamo per quanto sia attiva la protezione offerta dai vaccini né quanto duri quella di una singola dose. I risultati sono comunque molto incoraggianti e abbiamo i buoni motivi per essere ottimisti per il futuro.

I dati di questo primo studio dimostrano che gli effetti della prima dose sui ricoveri sono già significativi, in quanto si è dimostrata in grado ridurre drasticamente la possibilità di complicazioni e di morte, effettivamente ci ricordano l’importanza di tutti i vaccini che abbiamo nel prevenire il Covid.

Il capo ricercatore Aziz Sheikh ha dichiarato: “I risultati sono molto, molto impressionanti ed entrambi i vaccini hanno funzionato in modo spettacolare“.

I vaccini contro il Covid-19 sembrano superare la prova della realtà, cosa che non era affatto scontata.

Leggi anche: Covid, Draghi guarda al modello inglese per i vaccini: ecco come funziona