Storie

Coppia adotta un cane e fanno una terribile scoperta

Una coppia adotta un cane, ma ogni notte li veglia fin quando i due non si addormentano: dopo mesi scoprono il terribile motivo di questo gesto.

Una coppia adotta un cane, ma ogni notte li veglia fin quando i due non si addormentano: dopo mesi scoprono il terribile motivo di questo gesto. Una famiglia degli Stati Uniti da poco aveva adottato un nuovo membro di famiglia, un adorabile Golden Retriever. Il cane ero dolce, affettuoso e amichevole con tutti ma avevano notato che faceva qualcosa di strano, così hanno cercato di capire quale fosse il motivo.

cane

Non riuscivano a capire il motivo di quel gesto

Ogni notte il cagnolino si sporgeva verso la porta della loro camera da letto e restava sveglio a guardarli mentre dormivano.

Inizialmente pensavano che questo facesse parte del suo processo di adattamento alla casa ma col tempo, il cane continuava a trascorrere tutte le notti a fissarli accanto alla porta.

A quel punto i suoi nuovi padroni decisero di portarlo al veterinario per capire se c’era qualcosa che non andava in lui ma, visitando il cane, il medici dissero che era in perfetta salute.

cane

La terribile scoperta

Poi venne l’idea di chiamare un professionista educativo per capire i motivi del suo comportamento, finalmente avevano capito.

Il Golden era stato abbandonato dall’ex proprietario che aveva deciso di sbarazzarsi di lui consegnandolo ad un rifugio, dopo averlo fatto addormentare attraverso una sedazione.

Il cane si era addormentato come sempre nella sua casa e dopo si era svegliato in un posto diverso da prima, con persone che non conosceva. Improvvisamente, la famiglia a cui era legato, era scomparsa.

Il cagnolino, quindi, associava questo cambiamento all’atto di dormire e per questo motivo passava le sue notti con gli occhi spalancati per la paura di perdere di nuovo i suoi padroni.

La paura di perdere i suoi nuovi padroni gli impediva di dormire

Quando la coppia ha fatto questa terribile scoperta, non è riuscita a trattenere le lacrime. Ha abbracciato l’animale sofferente e da quel giorno ha deciso di mettere la sua cuccia accanto al loro letto per trasmettergli la sicurezza di cui aveva bisogno.

Argomenti

Articoli Correlati

Back to top button
Close