Lifestyle

I messaggi del nostro istinto da non ignorare mai

Ci sono dei messaggi che il nostro istinto ci manda che nessuno di noi dovrebbe mai ignorare. Vediamo insieme di che stiamo parlando

Oggi parliamo dei messaggi che il nostro istinto ci manda e che non dovremmo mai ignorare. Quando parliamo di istinto, parliamo sempre di un argomento un po’ ostico.

Perché la domanda se è meglio seguire l’istinto o la ragione è da sempre senza risposta. In ogni caso, anche se noi non vogliamo schierarci né da una parte né dall’altra, esistono alcuni messaggi che il nostro istinto ci manda e che non dovremmo ignorare mai. Vediamo insieme di che cosa stiamo parlando.

Quando il vostro istinto vi manda questi messaggi non li dovreste mai ignorare

Ovviamente, per prima cosa cerchiamo di non sottovalutare i segnali di malessere emotivo. A sentirsi stressati, preoccupati o in ansia non c’è niente di male e non dobbiamo mai far finta di niente, per non peggiorare il nostro stato emotivo.

L’istinto inoltre ci suggerisce sempre quando qualcuno ha bisogno di aiuto. Esistono persone che, infatti, non riescono a chiedere aiuto.

In questi casi siamo noi che dobbiamo capirlo da soli e dobbiamo renderci disponibili. Attenzione anche ai segnali di pericolo.

Capita infatti che il nostro istinto ci suggerisca che una determinata situazione in cui magari ci stiamo infilando può essere pericolosa. Perché ignorarlo? Se ce lo suggerisce un motivo ci sarà.

L’istinto infatti si basa sulle nostre esperienze e sui nostri ricordi. Riesce a capire forse ancora prima di noi se qualcosa è destinato a farci soffrire e vuole metterci in guardia.

E, esattamente allo stesso modo, fa anche il contrario. Il nostro istinto è in grado di dirci quando una determinata cosa ci fa star bene.

Magari noi non ce ne accorgiamo o magari fuggiamo per paura di soffrire. Ma ancora prima della ragione, è l’istinto che riesce  a farci capire se qualcuno ci rende felici.

In queste occasioni, dunque, cerchiamo di non ignorare ciò che l’stinto ci suggerisce. Sapete, invece, quali sono i segnali per riconoscere una madre tossica?

Argomenti

Articoli Correlati

Back to top button
Close