Lifestyle

Le cinque fasi dell’amore: la crescita e l’evoluzione dei rapporti

Conoscete le cinque fasi dell'amore? Ecco come cresce e si evolve una relazione degna di questo nome e come si riconosce il vero amore

Oggi parliamo delle cinque fasi dell’amore, ovvero di tutti gli stadi che un amore deve affrontare per poter diventare quello con la A maiuscola.

Ogni relazione è diversa dalle altre, ma esistono alcuni concetti che, in generale, le accomunano tutte. Ecco quindi quali sono le cinque fasi dell’amore e come si riconosce una relazione degna di questo nome.

La cinque fasi dell’amore: dall’innamoramento all’amore che migliora il mondo

Come detto, ogni storia d’amore che può essere considerata quella del “per sempre” si compone di cinque diverse fasi.

La prima è, ovviamente, l’innamoramento. Durante questa fase ci sentiamo completamente irrazionali, perché il nostro mondo e la nostra realtà cambiano radicalmente.

E’ il primo step, forse quello più bello perché il più istintivo. Con il passare del tempo si passa dall’innamoramento alla coppia.

La nostra relazione inizia a prendere forma e diventiamo una vera e propria coppia. Condividiamo le nostre giornate con il nostro partner, le nostre sensazioni e i nostri pensieri, le nostre gioie e le nostre sofferenze.

La terza fase è sicuramente quella più difficile, quella che in pochi riescono a superare. E’ la cosiddetta fase della disillusione.

Con il tempo, l’infatuazione comincia a cambiarsi ed è del tutto normale che succeda. Cominciamo a notare i difetti del nostro partner, iniziamo a vedere cose che non avevamo mai notato.

E’ questa la fase in cui la maggior parte delle relazioni si chiudono. Molti, infatti, non riescono a passare sopra a tutti questi problemi e si lasciano.

Chi, al contrario, riesce a mettere in gioco l’arte dei compromessi, può arrivare alla quarta fase. E’ questo il momento in cui il nostro amore si avvicina sempre di più a quel fatidico per sempre.

Sentiamo che il nostro partner è davvero la persona adatta a noi, quella con la quale potremmo stare per tutta la vita. Abbiamo accettato i suoi difetti, i suoi limiti, tutto quello che non ci sta bene.

E siamo pronti a rafforzare ancora di più il nostro legame. E’ questa la fase in cui l’amore diventa davvero unico, incredibile, probabilmente l’ultimo.

A questo punto, dunque, possiamo giungere all’ultima fase. Il quinto stadio è il momento in cui ci rendiamo conto che, grazie al nostro amore, possiamo migliorare il mondo.

Perché essere innamorati significa essere felici. Ed essere felici vuol dire riuscire a dare qualcosa in più al mondo esterno, alla persone che ci circondano.

E allora il nostro augurio è che possiate trovare al più presto la persona che vi permetta di raggiungere questa quindi fase! Sapete, invece, quali sono i due amori che dobbiamo vivere prima di trovare quello giusto?

Argomenti

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close