Benessere

Linfa di betulla proprietà e benefici

Questo alimento è uno dei più nutrienti e benefici che la natura ci offre ed è in grado di combattere la cellulite, le gambe gonfie, la ritenzione idrica e altro.

Questo alimento è uno dei più nutrienti e benefici che la natura ci offre ed è in grado di combattere la cellulite, le gambe gonfie, la ritenzione idrica e altro. La dose consigliata è di 2 cucchiai al giorno, scopri di cosa si tratta:

linfa di betulla

Linfa di betulla, proprietà e benefici per la salute

linfa di betulla

Purifica e rigenera l’organismo

La linfa di betulla ha tante proprietà, contiene vitamina C, sali minerali come potassio, magnesio, zinco, calcio, fosforo e rame ed è considerata il miglior rimedio detox grazie alle sue numerose proprietà, combatte la cellulite, la ritenzione idrica e tanto altro.

Questa linfa, con le sue proprietà e i suoi benefici medicinali, veniva già utilizzata da culture antiche come i Celti. La betulla, con la sua linfa, la corteccia, le sue foglie e le gemme, può essere utilizzata per scopi medicinali.

La Betulla, Betula pendula roth , è un albero della famiglia delle Betulaceae che ha una corteccia bianco-argento che diventa marrone man mano che l’albero invecchia. Questo albero può raggiungere fino a 30 metri di altezza. La betulla bianca era considerata dai Celti ” l’albero della saggezza ” e veniva utilizzata per scopi medicinali. Si può trovare principalmente nelle aree dell’emisfero nord con umidità e sole. La linfa o l’acqua della betulla viene estratta facendo un’incisione nella corteccia da cui esce.

Proprietà medicinali della linfa o acqua di betulla

Contiene sali minerali come magnesio, ferro, calcio, zinco e vitamine del gruppo B e C, antiossidanti e proteine ​​vegetali. Questi componenti svolgono diverse azioni benefiche per il nostro corpo:

Antisettico

Drenante

Antinfiammatorio

Diuretico

Analgesico

Benefici e usi della linfa di betulla

Questo alimento è stato tradizionalmente usato per prevenire e combattere i calcoli renali. Inoltre, grazie alla sua azione diuretica e analgesica, la linfa di betulla può essere molto efficace nel migliorare le coliche renali. Questa sostanza è utile anche per eliminare i liquidi in eccesso, è un rimedio naturale che favorisce il corretto funzionamento dei reni e previene i disturbi futuri.

Può essere efficace per prevenire la comparsa della cellulite ma può anche ridurla notevolmente. Se hai la pancia gonfia e i crampi, la linfa di betulla riesce a ridurre i sintomi.

Aiuta a prevenire e migliorare le infezioni urinarie come l’uretrite e la cistite. La linfa della betulla è benefica per i casi di ipertensione, mantiene la pelle e i capelli in buone condizioni e contribuisce alla prevenzione e al miglioramento della psoriasi, dell’eczema, dell’acne o persino della caduta dei capelli.

Come bere la linfa di betulla?

Ti basta semplicemente diluirla con l’acqua, 50% linfa e 50% acqua. Per ottenere i miglior benefici da questa linfa, si consiglia di bere 2 cucchiai al giorno. Mi raccomando: prima di bere la linfa di betulla, parlane con il tuo medico.

Argomenti

Articoli Correlati

Back to top button
Close