Curiosità

Studentessa non vuole più radersi

Studentessa non vuole più radersi, la sua storia fa il giro del web: il motivo

Studentessa non vuole più radersi

Una studentessa inglese di 19 anni, Yasmin Gasimova, è riuscita a far parlare di sé dopo aver annunciato sul suo blog di non volersi più radere.

Il motivo? “Essere pelosa non mi fa paura. In una societa’ dove tutte le donne devono radersi per forza, non mi vergogno a dire che non lo faccio. Potrei dare una sfoltita al mio pube, ma solo quando vado in vacanza. Ho smesso di curare i peli del mio corpo da quando ho 11 anni: crescono troppo velocemente e dedicargli tutto quel tempo è un grande disagio per me”.

Insomma, Yasmin non si rade da quasi 8 anni ed ha spiegato che da quando ha 11 anni, lascia incolti i peli pubici, quelli sulle braccia e sulle gambe ed anche i peli sotto le ascelle. Ha confessato che si prende cura solo dei suoi capelli.

La 19enne, ha scelto di non depilarsi e ne fa una battaglia sociale

Per Yasmin, depilare il suo corpo dai peli superflui le fa solo perdere tempo e per questo motivo ha scelto di non farlo.

Non si fa alcun problema a mostrare i peli sulle gambe, sulle braccia, sotto le ascelle, all’inguine e persino sul viso.

Non si vergogna del suo corpo peloso, al contrario ne ha fatto la sua battaglia sociale. Nel suo blog ha raccontato che ama prendersi cura solo dei suoi capelli, i peli li lascia crescere così come sono senza farsi alcun problema, si sente libera di essere se stessa e di certo non si sente meno femminile.

Il suo nome sta circolando sul web ed ha raggiunto diversi angoli del globo. Nonostante abbia deciso di non depilarsi più da quando aveva 11 anni, la sua storia è diventata virale dopo averla condivisa sul suo blog.

In poco tempo è diventata l “eroina” delle moderne femministe e sta raggiungendo sempre più successo, anche fra gli uomini.

Articoli Correlati

Back to top button
Close