Storie

“Non date importanza alle sciocchezze”, le ultime parole di questa donna

Le ultime parole di questa ragazza sono un omaggio alla vita.

Le ultime parole di questa ragazza sono un omaggio alla vita. Una donna di 35 anni del Canada è morta di tumore dopo aver rinunciato alla chemioterapia per vivere intensamente gli ultimi momenti della sua vita insieme a tutte le persone che amava.

di morire, ha voluto scrivere di suo pugno il necrologio che poi ha affidato alla Chronical Herald canadese, sono 25 righe di coraggio e gratitudine per la vita.

Nel 2017 le è stato diagnosticato un leiomiosarcoma, una rara forma di cancro che colpisce il tessuto muscolare. Bailey Jean Matheson si è rifiutata di sottoporsi alle chemioterapie per vivere al meglio il tempo che le restava, il 5 aprile del 2019 è morta.

Le parole scritte dalla ragazza sono un inno alla vita e dovrebbero farci riflettere.

35 anni potrebbero non sembrare lunghi, ma dannazione è stato bello! Ai miei genitori, grazie per aver sostenuto me e le mie decisioni per tutta la vita.

Ricordo che mia madre diceva sempre che perdere un figlio è la cosa più difficile che un genitore possa sopportare. Il dono più grande dei miei genitori è stato quello di accettare la mia decisione di non passare attraverso la chemio, lasciandomi vivere il resto della mia vita per come volevo che fosse. So quanto sia stato difficile stare a osservare mentre decidevo di interrompere il trattamento e lasciare che la natura facesse il suo corso. Vi amo entrambi ancora di più per questo.

Ai miei amici dico: da bambina ho sempre anteposto le mie amicizie a tutto, perché non ho mai avuto fratelli. Non avrei mai pensato di poter amare ancora di più i miei amici, ma affrontando tutto questo e offrendomi il vostro amore incondizionato e supporto avete reso più sopportabile e pacificante qualcosa che normalmente è tremendo. Grazie, vi amo così tanto.

Per il mio Brent, sei entrato nella mia vita solo tre mesi prima della mia diagnosi. Non avevi idea di cosa ti aspettava quando hai accettato di stare con me.

Non avrei potuto chiedere di avere al mio fianco un uomo migliore in tutte le mie avventure, appuntamenti, risate, pianti e crisi. Ai miei cari dico, so quanto sia stato duro vedere la natura che faceva il suo corso senza le cure. E per questo vi amo”.

Il suo messaggio si conclude con un appello a tutte quelle persone che a differenza sua, hanno ancora tempo di vivere questa vita, affinché comincino ad usarlo:

Non prendete le cose piccole troppo sul serio, vivete e basta. Non date importanza alle sciocchezze.”

Leggi anche: Un ragazzo offende in spiaggia un anziano, ma lui gli dà una lezione che non dimenticherà facilmente

Argomenti

Articoli Correlati

Back to top button
Close